Insecable paragrafo del lettura cassa il tematica dell’influenza del catastrofe attico sulla prospetto vascolare (The evidence of greek plays, pp

Dovendo mostrare un ritmo verso dividere gli studiosi ‘prudenti’ dagli ‘ottimisti’ oppure dai ‘para-ottimisti’, a dispetto di enunciati metodologici sovente piu succedane di quanto ci si aspetterebbe, non ce n’e taluno perfetto di questo: la indulgenza (‘ottimista’) ovverosia il residuo (‘prudente’) di sentire le immagini che tipo di testimonia philologica

Ala verso rinunciare l’esistenza di purchessia influenza dei testi, diretta oppure indiretta, la esposizione di Moret ha risorsa sostenitori mediante ambiti specifici, ad esempio nello indagine delle relazioni in mezzo a l’arte arcaica anche i testi omerici, ma e rimasta minoritaria nello indagine dei rapporti frammezzo a tragedia ancora saldo vasale (Snodgrass 1998; inoltre: Lowenstam 1992, pp. Mediante bercements recenti Jocelyn Penny Smith si e scommessa mediante grinta circa questa strada, precisamente adombrata nella dissertazione dottrinale sulle rappresentazioni mitiche delle urne etrusche ancora ampliato durante foggia interamente colombiancupid ragionevole con The parallele worlds of classical art and text (Small 1972; Small 2003). Il discussione della Small e bilanciato sulle relazioni con i principali mezzi di comunicazione espressivi della formazione antica, l’oralita, il registro classico fissato che tipo di elenco messaggio ed la opera delle immagini.

La studiosa americana insiste particolarmente sulla specificita dei linguaggi, quale acquitte complicato il trasposizione pronto dei contenuti dall’uno all’altro, anche circa intrattabile la analogia inondazione dei dettagli, che tipo di dimostra l’analisi dei soggetti ‘omerici’: “qualunque fatto gli artisti pensassero dei testi, cio che razza di rappresentano e un mescolanza di elementi diversi: il puro recentissimo, la lei idea del originario ‘eroico’ ancora il elencazione dei motivi iconografici” (p. Le conclusioni sono oltre a articolate ad esempio semmai delle scene ‘omeriche’, tuttavia perennemente improntate per un’estrema accuratezza. La Small osserva come: 1) esistono rappresentazioni sicure di cori comici nella terracotta attica di nuovo performances fliaciche – non comiche, che propone Taplin – in quella magnogreca, circa corrente segno non si discute; 2) le rappresentazioni sicure di tragedie contro vasi sono celibe tre, tutte contro vasi siciliani di nuovo tutte di individuo non distinguibile, caratterizzate da personaggi vestiti di tutto luogo per la rappresentazione del teatro; 3) con qualsiasi gli prossimo casi la notifica di personaggi durante essenzialita eroica, incompatibili sopra le convenzioni drammatiche, addirittura il cosa che tipo di la dubbio totalita delle tragedie quale sarebbero servite da varieta siano perdute, fa approvazione che razza di il lussurioso di cui disponiamo come misero per detrarre qualsiai dunque.

Da tali osservazioni la Small ricava la fede – impeccabile, dal apparenza del definizione – che razza di verificare le immagini a ricreare le opere letterarie perdute sia un’operazione sia passare eppure addirittura, ancora soprattuto, sbagliata. Avanzo che tipo di e naturalmente altra atto dal ribellarsi a priori, quale faceva Moret, come la cultura iconografica e il teatro potessero durante qualche che interagire. La Small ha ben facile che tipo di l’interazione e durante culto facile tuttavia come soggiace ai meccanismi della elaborazione trattato addirittura alle codifica della riflesso delle immagini.

Senz’altro, qualora gli artisti assistevano alle performances teatrali – ed e probabile che tipo di lo facessero – automaticamente ne ricordavano certi elementi ed li incorporavano nelle se pitture

L’influenza del sportello deviazione in quell’istante piu facilmente dalle rappresentazioni quale dai testi. Ma i fattori mediante inganno sono tre: la attenzione della bocca ancora ottica di performances reali; le fonti visive legate a una cultura aristica di lungo secondo e la idea classica della ‘malleabilita’ del saga. Il prodotto e come dobbiamo succedere assai diffidenti nel dedurre che presente ovvero lesquels fusto illustra (depicts) corrente oppure laquelle catastrofe. Vale qua cio come M.I. Finley diceva della alternativa di controllare Omero per rifare i fatti della disputa di Troia: “e vero, allo situazione presente non abbiamo seguente per cui preoccuparsi, bensi questo e excretion mancanza, non un’argomento” (Small 2003, p. 78; e caratteristico ad esempio tanto affidato per Jocelyn Small il capitolo sull’iconografia nel trattato sulla disastro greca della esposizione fase di Blackwell Publishing A Companion puro – Small 2005 –, periodo come dice alquanto sull’orientamento preponderante nella critica anglosassone nell’ultimo decennio).